Un’abbronzatura dorata in piena sicurezza e tranquillità

Un’abbronzatura dorata in piena sicurezza e tranquillità

Dopo un lungo inverno pieno di impegni trascorso dentro in ufficio, scuola e casa anche quest'anno si sta avvicinando la stagione estiva e con essa anche la voglia di prendere un po' di sole per sfoggiare una tintarella invidiabile!

Come spesso accade però, presi dalla voglia di cambiare il nostro look il più in fretta possibile, ci esponiamo al sole senza protezione rischiando di andare incontro a irritazioni non di certo gradite e che ostacolano la formazione di una abbronzatura uniforme e sana. Prima di buttarci a capofitto tra i raggi del sole quindi, è bene preparare il nostro organismo seguendo alcune accortezze e usufruendo di prodotti adeguati per abbronzare in modo sano e corretto la nostra pelle.


Come ridare nuova linfa alla nostra pelle?

Il nostro obiettivo principale è quello di riportare in superficie la Melanina. Ma che cos'è esattamente questa Melanina di cui sentiamo tanto parlare? Essa è un pigmento che dona colore alla pelle e ai nostri capelli. Aiuta a bloccare la penetrazione dei raggi UV impedendo che questi possano danneggiare gli strati profondi della cute e fa comparire la nostra cara abbronzatura. Per stimolare la sua produzione è bene consumare ogni giorno verdure ricche di Vitamine A come pomodori, lattuga, radicchio ma soprattutto tante tante carote, gli abbronzanti naturali per eccellenza.

Non dimentichiamoci che, per assorbire al meglio tutte le proprietà degli alimenti, è necessario mantenere una corretta idratazione bevendo circa 2 litri di acqua al giorno. E' consigliabile berla a piccoli sorsi durante l'arco della giornata e di non concentrare la sua assunzione durante i pasti. Per chi dovesse trovare un po' difficile arrivare a 2 litri al giorno, una buona soluzione può essere quella di consumare con costanza frutta di stagione come pesche, meloni e angurie.


I nostri consigli per un'esposizione sana e corretta!

Chi di noi nei primi giorni di esposizione non è caduto in tentazione di voler prendere più sole possibile per far scomparire subito la tintarella color latte che poco ci piace? Ricordiamoci invece, che anche per chi ha la pelle scura, è necessario esporsi al sole in maniera graduale per dare alla nostra cute il tempo di attivare una sufficiente produzione di melanina e tenere lontani gli eritemi.

Risulta di fondamentale importanza proteggere la nostra pelle con creme solari di qualità che, oltre a ripararci dai raggi UV, contrastano la secchezza della cute mantenendo la nostra pelle ben idratata. Mei consiglia la Crema Aloesol che, grazie alle proprietà dermoprotettive dell'Aloe Barbadensis Miller, previene il rischio scottature rendendo inoltre la pelle fresca e idratata. Per i primi giorni di esposizione possiamo utilizzare la Crema Aloesol miscelata in parti uguali con la Pasta Emolliente che, a base di Amido di Riso e Ossido di Zinco, protegge le pelli più chiare e particolarmente sensibili. Le creme solari vanno spalmate più volte nell'arco della giornata per mantenerne sia l'efficacia protettiva che la formazione di una abbronzatura bella dorata. Non dimentichiamoci inoltre di evitare, anche per chi ha già una bella tintarella, di esporsi al sole nelle ore centrali e più calde della giornata ovvero dalle 11.00 alle 15.30 e di preferire il mattino presto e il tardo pomeriggio. Non prendere poi il sole stando solamente sdraiato! Fare una bella passeggiata lungo il mare permette comunque di ottenere una abbronzatura uniforme e aiuta a rinfrescarci, togliendoci quel senso di caldo che a volte sentiamo dopo troppo tempo sdraiati sul lettino.

Quando ormai avremo preso un bel po' di tintarella, possiamo rafforzare l'abbronzatura con il Gel al Mallo di Noce, un gel abbronzante a base di Mallo di Noce, olio di Carota e Mandorle Dolci indicato per mantenere più a lungo la pigmentazione scura della cute.


E dopo l'esposizione? Ecco come coccolare al meglio la nostra pelle!

Dopo una giornata rilassante immersi in un bagno di sole, sentiamo la necessità di rinfrescarci e idratarci. Attenzione a non esagerare però! Bere bevande ghiacciate o fare docce troppo fredde può causare sbalzi di temperatura indesiderati che causano malessere al nostro organismo. La soluzione migliore sta sempre nel mezzo. Appena rientrati dall'esposizione ci possiamo rilassare con un bagno in acqua tiepida e consigliamo di nutrire la nostra pelle con il Doposole Aloe e Propoli che dona una piacevole sensazione di nutrimento, igiene e freschezza a tutto il corpo. Per evitare la secchezza di alcune parti più delicate possiamo applicare su viso e collo il Siero Vitaminico che ricco di Olio di germe di Grano, Jojoba, Karité e Azulene integrale che riequilibrano il manto idrolipidico.

L'estate è ormai alle porte e facendo tesoro di tutti i nostri consigli, sarete pronti per ricevere un'abbronzatura corretta, uniforme e dorata ma soprattutto potrete ricevere i benefici del sole in piena tranquillità e relax!


Trovi i prodotti per la tua abbronzatura nel nostro shop.

I Prodotti per una Sana Abbronzatura

Related Posts

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Monday, 20 November 2017