Magica Argilla

Magica Argilla

Fa bene e ci rende più belli: è davvero insostituibile!

Regina cosmetica
Mei, unica nel panorama erboristico, impiega anche in campo cosmetico la stessa Argilla Verde Italiana maturata al sole ed superventilata solitamente destinata solo all'uso alimentare, che diviene la base principale delle maschere di bellezza Mei, dei fanghi e cataplasmi ad azione assorbente, regalando una piacevolezza senza paragoni nella consistenza dei prodotti ed una straordinaria
efficacia nella loro azione.

Magica, come la Madre Terra. Il suo uso, terapeutico prima e cosmetico poi, si perde nei millenni: tutto iniziò quando gli uomini notarono che gli animali sofferenti o feriti si rotolavano sulla terra, per cercare di lenire il dolore. E guarivano più in fretta. Madre Natura sa cosa fare, e sotto il sole matura uno dei suoi elementi più preziosi: l'Argilla, che deriva dalle millenarie rocce granitiche, erose da vari agenti atmosferici. Può presentarsi rossa, verde, bianca o bruno-rossiccia, a seconda dei componenti predominanti: contiene silicato d'alluminio, calcio, ferro e magnesio. La più preziosa ed utilizzata è l'Argilla Verde, in cui è presente anche il silicio e vari oligoelementi: argento, ferro, mercurio, oro, piombo, rame e stagno. Le proprietà dell'Argilla sono innumerevoli, come le azioni che può svolgere per il nostro benessere. È antisettica, depurante, assorbente, battericida, cicatrizzante, mineralizzante, energizzante, sia per uso esterno che per uso interno. L'Argilla Verde Italiana, maturata al sole e super ventilata è la massima espressione di questo regalo che la Terra ci ha fatto. E' l'Argilla che Mei ha scelto e, conservandone ogni preziosa proprietà, ci fa arrivare, pronta all'utilizzo. Ne basta un cucchiaio in un litro d'acqua, da lasciar riposare tutta la notte e poi filtrare, per avere pronta una bevanda depurante ideale per combattere coliti, coliche, parassiti intestinali, ulcere, alitosi, ascessi, piorree e stomatiti, esofagite, ernia iatale. 

L'argilla... in testa
Oltre che per la pelle, se abbinata con gli opportuni
oli essenziali come nella maschera fango Start Up,
l'Argilla è ideale per il cuoio capelluto: anche qui mette in atto lo scambio virtuoso e, cedendo minerali, migliora sia le condizioni del derma (ottima contro la forfora, e per la cute secca o troppo grassa, grazie al suo potere riequilibrante), sia quelle dei capelli.

Un bicchiere a digiuno dà al nostro organismo la riserva ideale di minerali, alzando le nostre difese immunitarie. E ci aiuta anche in caso di intossicazione: l'Argilla infatti assorbe le sostanze tossiche e ne favorisce l'eliminazione dall'organismo. Una sola accortezza: va trattata solo con materiali come legno, vetro o ceramica, quindi nella preparazione non vanno mai usati cucchiai o contenitori di plastica! Lo stesso concetto vale anche per le applicazioni ad uso esterno, che sono moltissime, perché l'Argilla ha la fantastica proprietà di cedere alla nostra pelle i suoi preziosi minerali, assorbendo contemporaneamente tutte le impurità presenti nei pori. Questo "magico" scambio la rende davvero insostituibile, perché non c'è altro cosmetico al mondo capace di farlo. Lo sapevano già gli antichi, che la utilizzavano in tutti i trattamenti di bellezza e benessere: anche all'interno delle terme, partendo dai piedi, la prima azione era affidata all'Argilla e al suo potere depurante. Già con una sola applicazione, la pelle appare immediatamente più bella, liscia e levigata: l'Argilla sa rimuovere le cellule morte e rivitalizzare i tessuti. La sua azione depurante è particolarmente indicata per pelli acneiche o impure, per le dermatiti e le dermatosi, e ha grande potere ri-ossigenante. Un impacco o un cataplasma di circa mezzora, ripetuto a giorni alterni, dà grandi benefici nel giro di due settimane. L'argilla ha anche proprietà antinfiammatorie, quindi è l'ideale, come cataplasma, in caso di infiammazioni, contusioni o slogature, e nelle artriti. Un ulteriore utilizzo molto interessante dell'Argilla, poco noto ai più, è come disinfettante naturale per la frutta e la verdura. In questo caso basta aggiungere un cucchiaino di Argilla all'acqua del lavaggio: rimuove metalli pesanti, conservanti chimici e anticrittogamici presenti sui vegetali. La nostra amica Argilla, insomma, è un passe-partout che bisognerebbe sempre avere in casa. Per le sue meravigliose proprietà e per tutto quanto sa fare per il nostro benessere.

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Monday, 20 November 2017