La natura raggiunge risultati eccezionali

Patrizia Buonocore, infermiera professionale, ci racconta l'iter della mamma 80enne

Signora Buonocore ci illustri la situazione. "A mia madre, 15 anni fa, venne diagnosticata una leucemia linfatica cronica curata con dei cicli di chemioterapia orale. Negli anni sono sorte complicazioni che hanno portato ad una osteoporosi con un primo crollo vertebrale avvenuto nel 2003. La situazione è andata peggiorando, per i dolori era costretta a prendere morfina, le era stato diagnosticato un secondo crollo vertebrale e la risonanza magnetica aveva evidenziato ben 6 ernie, concentrate quasi tutte in zona lombare." 

Le venne suggerita un''operazione? "L'intervento possibile era la vertebroplastica, ma l'inserimento di dischi rigidi in una colonna così fragile avrebbe portato conseguenze forse peggiori. La prospettiva era: immobilizzata." 

E lei che ha fatto? "Ho pensato ai prodotti naturali. Avevo conosciuto la Mei, perché per i miei problemi al menisco mi ero curata con Artiglio del Diavolo e Gel all'Acido Silicico. Avevo avuto ottimi risultati, così ho cercato la soluzione anche per lei: le ho fatto seguire il Percorso Disintossicante, a partire da giugno di quest'anno. Dopo un mese i valori dei globuli rossi, che erano sballati da anni, si erano già regolarizzati. I dolori, quasi scomparsi. Dopo il Percorso Disintossicante, è seguito il percorso Metabolismo del Calcio, e qui è successo qualcosa di grande." 

Cioè? "Il 22 agosto mia mamma si sottopone ad un'altra risonanza, che mostra che le ernie si sono riassorbite e che l'osteoporosi regredisce! Il neurochirurgo decide che l'intervento non serve più." 

E ora sua mamma come sta? "Le sto facendo fare il secondo ciclo del Metabolismo del calcio, ormai sale e scende le scale da sola, con il bastone, ma senza aiuti. Non prende più analgesici, sta decisamente meglio e attendiamo i prossimi esami con un sorriso!"

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Thursday, 21 September 2017