La natura per la salute del cane e del gatto

La natura per la salute del cane e del gatto

Molti lettori telefonano in redazione per sapere se la Mei ha prodotti naturali per animali domestici. Le preoccupazioni sono rivolte a tutelare, soprattutto, l'integrità dei cani e dei gatti che presentano sempre più spesso numerosi problemi: la digestione alterata, un'andatura con zoppia, i dolori, la condizione del
pelo e altre situazioni. I cani e i gatti che vivono a contatto con le persone sono sempre di più, per cui una loro condizione di disagio diventa un problema per molti padroni. 

I nostri animali domestici sono, sempre più, parti integranti della ragnatela di affetti che unisce una famiglia. La loro presenza scandisce i ritmi della partecipazione dei singoli alla vita del nucleo familiare. Pensate a un cane che vive in famiglia: c'è chi lo porta a spasso; chi lo fa uscire per i bisogni; chi si preoccupa della toeletta; chi provvede all'alimentazione; chi pensa, addirittura, al bisogno sessuale o si preoccupa di far trasmettere, le caratteristiche più belle della morfologia o dei comportamenti, con cucciolate programmate. Il cane, inserito nelle dinamiche emotive che animano i rapporti interpersonali, ha ruoli che variano a secondo delle situazioni: la sua devozione ad un bambino crea la sicurezza di una compagnia serena; la sua fedeltà ad un anziano è garanzia di una compagnia paziente; la sua allegria diventa gioioso collante nei giochi dei più giovani; la sua predisposizione alla difesa dell'habitat dove vive trasmette tranquillità. Un po' alla volta, il cane ed il gatto occupano un ruolo importante nell'equilibrio della vita e danno quella sicura compagnia che, nei rapporti della coppia o nella

solitudine del singolo, realizza un prezioso benessere sociale. Tutta quest'umanizzazione, però, crea problemi all'animale che, privato di un ambiente naturale, non trova le risposte ad alcune sue precise condizioni. Il cane e il gatto, che vivono liberi, in campagna, attivano spontaneamente i meccanismi di difesa dal troppo caldo o dal troppo freddo; si autoregolano nel vitto e nel movimento; sviluppano gli innati istinti della caccia o della difesa; educano i sensi al rapporto con l'ambiente, perché da questi dipende la conservazione. Il cane ed il gatto da compagnia, che vivono in simbiosi con l'uomo, nel chiuso di un appartamento riscaldato, privato da erba e da terra, senza odori da analizzare o rumori da interpretare devono accettare il cappottino invernale o il giocattolo che suona rotolando o il profumo di uno shampoo o l'ora d'aria di un angusto balcone o tutto quello che, con il gusto dell'umano, viene imposto amorevolmente. Ecco, allora, che l'uomo deve saper interpretare le esigenze del proprio miglior amico e bilanciare, con oculatezza, tutto quello che l'animale non può trovare. Quali sono i più frequenti problemi del cane e del gatto da compagnia, che vivono nell'intimità di una casa e che hanno adattato i propri ritmi vitali? Le risposte più numerose sulle alterazioni riscontrate con più frequenza, hanno messo gli squilibri intestinali al primo posto. Questi animali, non vivendo fuori, si muovono poco e non possono scegliere le erbe da mordicchiare (e da vomitare) per "ripulirsi" l'intestino. Ecco, allora, che il padrone può migliorare la loro funzionalità digestiva, resa pigra dalle abitudini di vita sedentaria, facendo assumere lo stesso integratore che fa bene all'uomo: la Bevanda Composta, a base di Frangula, di Alga e di Propoli. Ciclicamente e per un mese, inoltre, per alzare le difese immunitarie dell'intestino, si può somministrare una capsula al giorno di Lactobacilli, a base di fermenti lattici coltivati in maltodestrine, senza avere nessuna controindicazione o avvertenza particolare. Questo protocollo, "garantito" dai risultati ottenuti, è di facile esecuzione ed è lo stesso percorso che il padrone fa per se stesso: il prodotto naturale Mei difende l'uomo ed i propri animali. Per combattere i dolori mio-articolari, secondo problema dopo l'intestino, è possibile far assumere mezzo cucchiaio di Gel all'Acido Silicico, una perla di Olio di Fegato di Merluzzo e una capsula di Farina per le Ossa, una volta al giorno e mischiati con il cibo. Il Gel all'Acido Silicico serve a ridurre le infiammazioni e a fissare le vitamine ed i minerali; l'Olio di Fegato di Merluzzo viene dato per l'alto apporto di vitamina D e perché veicola il calcio contenuto nella Farina per le Ossa, proteggendo le cartilagini. Sono i consigli più giusti per aiutare i nostri amici a quattro zampe a stare meglio, insieme alle raccomandazioni di portarlo spesso fuori, a camminare sui prati, e a farlo giocare con altri animali, per facilitare l'annusamento e le corse. Il movimento è un'indicazione di assoluta priorità, così come la cura della pelle, del pelo e le coccole (che non devono mancare mai). Mei, con i prodotti naturali, offre benessere al cane, al gatto e al padrone. 

G.M.

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Thursday, 21 September 2017