Il castagnaccio

Cari Lettori,
mi ha fatto tanto piacere ricevere numerosi attestati di stima, per la nascita di questa rubrica. è stato bello sapere che avete gradito la ricetta proposta e che avete provato a sperimentarla con successo. Dopo i cestini di mele speziati, ecco un classico dolce della tradizione italiana: IL CASTAGNACCIO, rivisitato in chiave salutistica e impreziosito dall'utilizzo degli oli essenziali Mei. Ecco allora la ricetta e… bon appétit!

Ingredienti per 4 persone: 

300 gr. di farina di castagne
3 cucchiai di miele (facoltativo)
3 cucchiai di olio di oliva
1 bicchiere di latte di soia o di kamut (facoltativo)
acqua quanto basta
100 gr. di uvetta sultanina
una manciata di pinoli
4 gocce di olio essenziale di Pino Mei
mezzo cucchiaino di Argilla Verde Mei. 

Preparazione: 

lavare l'uvetta sultanina e metterla a bagno con mezzo cucchiaino di Argilla Verde Mei. Amalgamare la farina di castagne con il miele, l'olio di oliva e l'acqua, mantenendo una consistenza piuttosto liquida. Aggiungere quattro gocce di olio essenziale di Pino Mei, rimuovere l'uvetta dall'acqua, asciugarla ed incorporarla all'impasto. Preparare una pirofila rivestita di carta forno, quindi, versare l'impasto ottenuto, aggiungere i pinoli e un giro di olio d'oliva. Infornare a forno caldo (200°) per circa mezz'ora e, comunque, fino a quando la superficie si presenterà screpolata. Sfornare, far raffreddare e servire, accompagnato dal tè Giardini Fioriti Mei.

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Thursday, 21 September 2017