Emulsione Tonificante

Emulsione Tonificante

Il modo più semplice per far stare bene il corpo è offrirgli le migliori condizioni di vita.

L'Emulsione Tonificante è, per l'esterno, quello che il Vitagel è per l'interno: la prevenzione, il nutrimento e la conservazione dello stato di benessere.

Il percorso tecno-culturale per comprendere come "stare bene" inizia dalla conoscenza delle caratteristiche e delle funzioni della pelle. Questo importante organo emuntore e sensitivo è in continuo rinnovamento: si auto ripara ed ha la caratteristica dell'estensibilità. Può essere secca, grassa, mista, ipersensibile, morta, impura, senescente, rugosa, ecc.; può avere colori diversi: bianca, nera, gialla, rossa, ecc.; può essere glabra o pelosa, ma in tutti in casi è sempre connessa con altri importanti organi interni. La pelle, tra l'altro, ha funzione di contenimento, di protezione e di barriera; gestisce la regolazione termica e l'evaporazione; produce secrezione ed elimina col sudore le sostanze dannose; permette la sintesi della vitamina D; riceve e trasmette stimoli termici, tattili, pressori e dolorifici e può determinare attrazione sessuale!

Si può parlare di benessere senza t enere in debita considerazione la pelle? 

Le tecniche per stare bene affidano al massaggio, comunque fatto, il compito di modificare lo stato superficiale esterno e sub cutaneo riducendo tensioni, eliminando contratture, veicolando sangue, drenando linfa, donando lucentezza, realizzando elasticità, ecc. Tutto questo e molto altro si fa agendo direttamente sulla pelle. Non bisogna, però, dimenticare che la pelle, come barriera contenitiva, si può sporcare, può essere coperta da sottili particelle inquinanti che, con la loro tossicità, ne riducono le specifiche funzioni e la mettono in stato di sofferenza. Per questo è importante, prima di ogni altra operazione di tutela dell'organo pelle, pulirla, anzi disinquinarla da tutti i "veleni" che si posano sulla sua superficie e la coprono: smog, coloranti, polveri sottili, metalli pesanti, ecc. Non solo bisogna togliere lo sporco abituale, come residuo di sudore, ma anche tutto quello che la pelle, da dentro, emunge e tutto quello che può essere considerato il rifiuto della quotidianità: le cellule morte superficiali. Ecco perché il benessere deve partire da una perfetta e profonda pulizia della pelle; una pulizia che non deve lasciare sostanze inquinanti, che non deve contrastare il pH fisiologico e che deve "scardinare" tutto quanto si annida nei pori: un'azione di bonifica totale che deve preparare la pelle a ricevere un massaggio, un drenaggio, un cataplasma, un impacco o qualunque altra tecnica di benessere o, solamente, affrontare con tutte le carte in regola una abituale giornata di freddo o di caldo o di stress.

Per pulirla in profondità, però, non basta un sapone; per togliere dalla pelle i residui organici o gli inquinanti sottili che sono penetrati nei pori occorre "grattarla": bisogna usare mezzi "abrasivi" che riescano a scollare lo sporco annidato, senza irritare; è necessaria un'azione meccanica di scollamento di tutte le parti intossicanti ancorate alla pelle, fatta con energia e con particolari componenti atti a rendere liscia una superficie rugosa. L'Emulsione Tonificante fa tutto questo, per le particolari caratteristiche dei mezzi abrasivi e degli ingredienti che la compongono. La base dell'Emulsione Tonificante Mei è l'Argilla (Solum Fullonum) Verde, Italiana, Superventilata ed Essiccata al Sole; è classificata tra i minerali per l'aspetto, la struttura e l'organizzazione molecolare: un materiale naturale nel quale coesistono molti altri minerali (silice, allumina, magnesio, ossidi alcalini, clorite, caolite, ecc) finemente suddivisi e con riconosciute proprietà terapeutiche. L'Argilla Verde Mei (la più antica sul piano evolutivo e la più attiva) ha un pH intorno alla neutralità; ha una ottima assorbenza con l'acqua (può assorbire facilmente l'energia solare durante l'essiccazione); ha il 45% di silice, il 12.7% di allumina (che conferisce l'aspetto plastico e dona morbidezza ed acquosità), il 12,2% di calcio (equilibratore terapeutico), magnesio, potassio, sodio, manganese e, in quantità omeopatiche (infinitesimali), contiene tutti i sette metalli (argento, ferro, mercurio, stagno, rame, piombo e oro). L'Argilla Verde Mei non contiene sabbia e gesso; ha capacità di scambio cationico molto buona (particolarmente attiva nel cedere le sostanze proprie con i tessuti con i quali viene a contatto per cataplasmi, fangature, saponi, dentifrici, creme da massaggio e da desquamazione); possiede una eccezionale finezza micrometrica delle particelle (che, così, possono liberare gli elementi con più facilità) ed ha una marcata ricchezza di elementi basici (funzione di biocatalizzatore). L'Argilla Verde Mei, presente nell'Emulsione Tonificante, ha uno spiccato e riconosciuto potere detergente, antinfiammatorio e assorbente: "cattura" i metalli pesanti e libera la pelle dalle cellule morte, ossigenandola; è estratta da una grande profondità ed è purissima: non possiede residui di pesticidi, diserbanti e radioattività non naturale; è catalogata come prodotto naturale di grado alimentare (può essere ingerita per bevande depuranti) e, in tale situazione, è un prodotto antitossico; ha micro granuli selezionati con precisa setacciatura che permettono, col loro movimento roteante, una profonda azione di peeling cutaneo ed una preziosa azione di vasodilatazione di superficie. Il secondo componente dell'Emulsione Tonificante è l'olio di Ricino, estratto dai semi (racchiusi in capsule, in numero di tre) di una pianta del tipo perenne di origine tropicale, che nei nostri luoghi arriva ai due metri d'altezza. L'olio di Ricino è noto per le sue caratteristiche leviganti, sgrassanti, emollienti e rigeneranti della cute; è usato per problemi gastrointestinali e contiene l'acido ricinoleico, efficace nel prevenire la crescita di numerose specie di virus, batteri, lieviti e muffe. Queste particolarità, oltre alla potente azione ammorbidente, spiegano l'alto grado di successo nell'uso topico, per trattare numerose malattie della pelle: infiammazioni cutanee, abrasioni, infezioni da funghi alle unghie, acne, prurito cronico e macchie cutanee. L'olio di Ricino Mei è atossico, non irritante e non causa sensibilizzazione. Il terzo componente dell'Emulsione Tonificante è l'olio di Limone, ricco di vitamine e minerali, è importante sulla pelle per i suoi poteri cicatrizzanti, purificanti, antisettici, antipruriginosi ed antinvecchiamento. Il componente che completa il prodotto è la Mela Verde (polpa), per l'alto potere idratante ed antiossidante. 

Tutti questi componenti, scientificamente dosati, dànno corpo all'Emulsione Tonificante. L'Emulsione Tonificante riattiva la microcircolazione, tonifica il tessuto di supporto e rende la pelle più luminosa ed elastica; è adatta a tutti i tipi di pelle, anche a quelle più delicate, ed è particolarmente importante nei casi di acne, foruncoli, punti neri, eczemi, pelli grasse, dermatiti, rosacee, psoriasi, macchie ed herpes.

G.M.

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Thursday, 21 September 2017