BodyMei, l'ingegnere del nostro corpo

BodyMei, l'ingegnere del nostro corpo

La sigla BodyMei indica due prodotti creati per il benessere della pelle e per la vitalità dei tessuti che la supportano 

I muscoli, i vasi circolatori ed il tessuto connettivo, protetti dalla pelle, rappresentano la parte "molle" del nostro corpo e coprono la parte "dura" (lo scheletro), che funge da sostegno. La parte "molle" ha dei tessuti interni, che devono mantenersi tonici, ed una barriera esterna, di superficie, che si deve mantenere elastica e sana. Prevenire la debolezza di questa parte "molle" non può essere solamente un'azione superficiale, riservata alla pelle, ma deve avere una completezza d'azione che dia tono a tutti gli altri componenti organici. E' la parte "molle", in toto, che deve essere oggetto di prevenzione e di benessere. 

La pelle è il rivestimento completo e più esterno del corpo, con una superficie di circa due metri quadrati; protegge i tessuti sottostanti da traumi fisici e fa barriera anatomica contro sostanze chimiche dannose, impedendo l'ingresso di virus, batteri ed altri micro organismi; contiene le ghiandole sebacee e sudoripare ed il follicolo pilifero (annessi alla cute); presiede alla funzione sensitiva (variazioni termiche, pressioni, vibrazioni, dolore); realizza il senso del tatto; controlla e regola la sudorazione e la temperatura corporea; difende dai traumi e, non per ultimo, consente la sintesi della vitamina D.

L'epidermide ha, tra l'altro, funzioni di protezione, trasporto, assorbimento e secrezione. Per tutto questo è importante la prevenzione da ogni evento dannoso, ma è altrettanto importante la "salute" di tutto ciò che sta sotto, di tutto ciò che le offre supporto e che le dà nutrimento e vitalità. 

Fino ai venticinque anni, la cute rinnova le proprie cellule (quindi si rigenera) ogni ventotto giorni circa ed i tessuti sub cutanei non hanno problemi di tono e di coesione. Dopo questa età, il ricambio cellulare rallenta e, parallelamente, diminuisce la tenuta del tessuto connettivo, vascolare e muscolare; si rallenta, inoltre, la produzione dei "lubrificanti" inter tessutali e si riduce la quantità di acqua nelle singole cellule. Non è solo la superficie a rilassarsi, ma sono, anche, i tessuti sottostanti che si "deteriorano". I motivi di questi cedimenti sono legati all'età, alla familiarità, allo stile di vita, al fattore inquinamento (ambientale, alimentare e farmacologico) ed alla mancanza di movimento. 

L'indice di qualità dell'aria, per esempio, dovrebbe avere (valore convenzionale) un limite massimo di 50. In molte aree metropolitane si supera la soglia di 500! Una cattiva alimentazione danneggia sia la pelle, sia tutto ciò che la stessa riveste e da cui trae vita e sostegno. Alcuni farmaci possono dar luogo a fastidiose manifestazioni cutanee (macchie ed eruzioni eczematose) o a cambio di lucentezza ed elasticità. La mancanza di movimento crea ipotonia muscolare e caduta di quella trama biologica di supporto. Bisogna agire da dentro per rendere vivo anche ciò che sta fuori; ma quali sono le azioni da realizzare? Sicuramente, bisogna rassodare i tessuti; prevenire le smagliature e le rughe; elasticizzare le fibre, cercando di tener lontana la cellulite. Per fare ciò, in modo naturale e senza nessuna controindicazione, è necessario fornire vitamine naturali antiossidanti e specifici nutrienti ai tessuti sub cutanei, tra i quali i vasi linfatici, arteriosi e venosi, il tessuto muscolare ed il connettivo. 

Quando si parla di "prevenzione dell'aspetto" ci si deve rivolgere, contemporaneamente, al rivestimento epiteliale ed a tutto ciò su cui si appoggia. La doppia azione preventiva deve avere due "ingressi": uno esterno, con azione diretta sull'epidermide, ed uno interno, con azione rassodante, che arrivi in profondità. Questi "ingressi", naturalmente, "porteranno dentro" due prodotti diversi e veicoleranno altri principi attivi per raggiungere un risultato unico: il benessere di superficie e quello di profondità. La natura offre, con particolari oli essenziali estratti da piante selvatiche, tutte le proprietà che, senza nessuna controindicazione, servono a rassodare, ad elasticizzare, a stimolare la produzione del collagene, a favorire la circolazione linfatica ed a creare una preziosa barriera antiossidante. 

La prevenzione e la tutela dei tessuti di sostegno sono le specialità del BODYMEI CAPSULE che ha questi ingredienti erboristici specifici: l'Erba Medica, antiossidante ed in grado di offrire il massimo contributo di vitamine A e K; la Rosa Canina, come apportatrice di vitamina C; il Cardo Mariano, per l'importante tonificazione tessutale; il Carvi, in quanto è un dermopurificante, elasticizzante ed antismagliature; la Mela, con azioni anti-age ed anticellulite; la Galega, con potere fluidificante della circolazione linfatica e come regolatrice dell'attività di smaltimento delle scorie da parte dei linfonodi; il Fieno Greco, per il potente intervento tonificante dei tessuti, come anti cellulite, elasticizzante ed anti smagliature; la Verbena, perché è un marcato rassodante, che aumenta il trofismo della pelle. Questi sono gli elementi naturali che conferiscono ai tessuti del connettivo, a quelli vascolari, muscolari ed alla pelle stessa (con azione da dentro verso fuori) tutti i nutrienti e le vitamine A, C e K che servono per contrastare l'azione aggressiva dei radicali liberi, le infiammazioni cellulari da stress e da inquinamento. Questa potente sinergia è armonizzata nel BODYMEI CAPSULE. 

La letteratura specifica erboristica garantisce tutto questo, insieme alle numerose testimonianze raccolte durante tutti questi anni dalla Mei: dichiarazioni di tessuti rinvigoriti, elasticizzati, rassodati, dopo l'assunzione del BODYMEI CAPSULE. Non possiamo, inoltre, dimenticare il rivestimento cutaneo, per cui è consigliabile associare, come prodotto da massaggio, il BODYMEI GEL CORPO, come già sperimentato con grande successo anche nelle più prestigiose SPA internazionali. 

Naturalmente, l'assunzione del BODYMEI CAPSULE e l'uso del BODYMEI GEL CORPO trovano particolare associazione, con un notevole rinforzo dei risultati, in tutti gli altri trattamenti Mei, sia come mantenimento e sia come apertura di un ciclo di prevenzione di almeno tre mesi, per la completa rigenerazione dei tessuti. 

Allora, buon benessere alla nostra pelle ed a tutti i tessuti di sostegno sottocutanei, con il BODYMEI e con tutti i prodotti della linea Fior di Pelle.

G.M.

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Monday, 20 November 2017