L'aromaterapia: una preziosa fonte di benessere

L'aromaterapia: una preziosa fonte di benessere

Gli oli essenziali sono il cuore pulsante della pianta e arrivano a concentrare fino a 250 molecole, perfettamente bilanciate in uno straordinario equilibrio che madre natura ha costruito in millenni. L'aromaterapia è la disciplina che ne studia le caratteristiche, le applicazioni e il modo più efficace per utilizzarli.

Il potere evocativo di un profumo ed il legame di una fragranza con l'emozione hanno sempre accompagnato la vita dell'uomo. Le prime tracce dell'aromaterapia risalgono ai tempi dell'impero cinese, mentre si deve agli antichi Egizi il merito di aver creato le prime formule, ritrovate nelle tavolette d'argilla dell'antica biblioteca di Alessandria d'Egitto. Narra la leggenda che il primato della profumeria francese nasca proprio dalla capacità di aver interpretato i geroglifici, scoprendo così anche le preziose ricette degli antichi profumi. Con l'avvento della chimica industriale la cultura dell'aromaterapia ha conosciuto un lungo periodo di declino che, solo agli inizi del secolo scorso, è stata risvegliata da uno studioso francese: Maurice Gattefossè. Egli avviò la prima ricerca scientifica per dimostrare i poteri dell'olio essenziale di Lavanda provenzale e questo primo studio è diventato la base dell'aromaterapia moderna. Oggi, grazie alla moderna ricerca, siamo in grado di conoscere non solo gli effetti degli oli essenziali di ogni pianta, ma anche il diverso modo di comportarsi in base alla lavorazione, al rapporto di diluizione e alla miscelazione con altri in una formula complessa. L'apice di questo processo di studio è stata la costituzione negli anni '70 della cosiddetta Farmacopea Ufficiale, ovvero di un codice internazionale che determina gli standard di riferimento per le tecniche di estrazione, concentrazione e conservazione dei principi attivi vegetali, ai quali si attiene rigorosamente la produzione Mei. Tre sono i diversi modi di effettuare l'aromaterapia: per inalazione, da contatto e orale. Il primo caso è il più istintivo, il secondo è quello legato al massaggio, il terzo prevede la veicolazione per via orale ed è quello tipico dell'erboristeria tradizionale. Il termine aromaterapia non deve trarre in inganno e non va inteso come una sorta di medicina alternativa per curare le malattie, ma come una tecnica di prevenzione. La Mei, forte della sua esperienza e della diffusione diretta del benessere, ha creato una nuova linea di purissimi oli essenziali, per uso domestico, in otto diverse fragranze, completate da un olio base di Macadamia e Mais. La linea si chiama Mei Aromatherapy e si presenta con una immagine elegante che richiama i colori della linea professionale in uso presso le più importanti SPA internazionali. Il principio ispiratore, infatti, è quello di offrire la possibilità ai clienti Mei di crearsi una forma di benessere domestico sfruttando le molteplici e benefiche proprietà degli oli essenziali. Gli oli Mei Aromatherapy si distinguono per le seguenti caratteristiche: specie della pianta impiegata, provenienza, momento di raccolta, tecnica di lavorazione, assenza di profumi aggiunti o solventi, purezza assoluta di grado alimentare; il tutto come meglio ricordato nel foglietto istruzioni interno a ogni prodotto o dallo specifico catalogo che accompagna la linea. Gli oli Mei Aromatherapy sono gli unici nel mercato a poter essere impiegati anche per uso orale: qualche goccia, a piacere, diluita in acqua, infuso o miele o per esaltare le ricette in cucina. Gli oli essenziali sono suddivisi in tre principali famiglie, determinate dal modo in cui si sprigionano e dalla parte del corpo con la quale si avvertono, dette: note di base, note di cuore e note di testa. La gamma Mei è costituita da un bouquet di otto diverse fragranze (vedi tabella sotto) che copre le tre diverse tipologie. In questo modo ognuno di noi può diventare un "piccolo alchimista moderno" divertendosi a individuare la nota più giusta per le proprie esigenze con la possibilità, inoltre, di creare diverse miscele. Per questo è stata creata anche la confezione Aromatherapy Set nella quale si possono inserire tre diversi oli essenziali insieme all'olio base Macadamia e Mais. Grazie a questa idea, d'ora in poi, l'olio da massaggio potrà essere personalizzato adattandolo al gusto, all'esigenza o alla stagione. 

Le Consulenti Mei sono state opportunamente formate per fornire i giusti suggerimenti mentre, grazie ai corsi di automassaggio della Scuola Mei, è possibile anche imparare il miglior modo per utilizzare gli oli essenziali e rendere l'aromaterapia un prezioso alleato del benessere quotidiano.

Oli essenziali: principali proprietà riconosciute

ARANCIO DOLCE Rilassante, antispasmodico muscolare 

CANNELLA DI CEYLON Circolatorio, riscaldante 

GAROFANO CHIODI Antinfiammatorio, antidolorifico, iperemizzante 

GERANIO Antinevralgico, regolatore ormonale, profumante 

LAVANDA Calmante, purificante vie respiratore, eudermico, antiasmatico 

MENTA PIPERITA Energizzante, rinfrescante, antipruriginoso, defatigante muscolare 

NIAOULY Antibatterico, antimicotico, purificante dell'aria 

PINO SILVESTRE Balsamico, decontratturante, antisettico vie respiratorie

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Guest
Friday, 22 September 2017